Alfabeto della Crisi

Albikokka: la discoteca preferita della nipote di Mubarak

Bunga Bunga: innovazione nel cerimoniale ufficiale di Montecitorio

Caduta: il Governo sta cercando di evitarla, evaporando prima del contatto col suolo

Dimissioni: volontarie di Berlusconi? solo dalla clinica privata, dopo l’ultimo lifting

Escort: in un bar dell’alta valle Arroscia “Alessandro, ma ti che te ne capisci de pulitica, ste escort, sun de bagasce nurmali o cus’u l’è ch’i l’han de ciù?”

Fini: ritiene inaccettabili le politiche del centrodestra sull’immigrazione, regolate dalla legge Bossi – Fini; l’avrà scritta a sua insaputa

Guerra Civile: la promette il premier se si fa il governo tecnico (v.). In nome del Partito dell’Amore

Hostess: spesso è la definizione di una escort (v.) nel periodo di apprendistato. Un loro insieme  può diventare un troiaio, nel qual caso si creano casini da cui deriva sputtanamento

Interim: nel caso si vada ad elezioni senza governo di transizione, Berlusconi si prenderà il suo posto e si farà da sostituto, che lui sia d’accordo o meno

Libia: argomento di un Trattato su cui il Governo è stato battuto, per avere il quale erano state procurate al premier arabo, come da sua richiesta alcune centinaia di hostess a cui insegnare il Corano in un teatro scopo conversione. Gheddafi è quarant’anni che le richiede per scherzo ovunque vada, siamo stati i primi a cascarci e questo fatto è ora l’aneddoto più richiesto delle cene a casa Gheddafi

Montecarlo: del famoso appartamento non gliene è mai fregato niente a nessuno

Novità: l’ultima proposta di Sua Emittenza è di sciogliere, in caso di sfiducia, solo la Camera dei Deputati

Orgoglio: essendone privo, Cota accompagna Bossi tenendogli il posacenere ed è uno dei due presidenti di Regione della Lega. Chissà cosa fanno fare ai semplici consiglieri.

Problemi: il premier ammette con il Presidente del Vietnam di averne qualcuno in Italia

Quirinale: unica cosa seria rimasta in Italia

Ritiro: la Nazionale lo fa a Coverciano, alcuni ex di Alleanza Nazionale lo faranno dal Governo

Spina (staccare la): metafora indicante la conclusione della crisi di governo. Per wikipedia la spina è “una rigida protuberanza, appuntita e spesso lacerante”

Telegiornali: chi controlla l’80 % dell’informazione in Italia? adesso capite perchè parlano solo di Avetrana

Ultimatum: sono convinti di averlo dato tutti

Veneto: gli amministratori leghisti chiedono aiuto all’Italia dopo le disastrose alluvioni. Riconoscendone implicitamente l’esistenza

Zoom: alla faccia di Corona (v.), pare che alcune bungabunghiste si preparassero, come investimento per il futuro al posto dei soliti triti e ritriti fondi pensione, ampi repertori fotografici dell’Arcore-Hardcore .

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

3 Responses to Alfabeto della Crisi

  1. Pingback: il blog di Giorgio Montanari - Crisizionario

  2. Gian Marco says:

    Ehi, sbaglio o manca la lettera “n” ?
    Proporrei Nucleare: fonte di energia che tutti vogliono, ma in casa degli altri.

  3. Grazie per la segnalazione. La “N” in effetti mancava. Di “nucleare” ne riparleremo presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: