Consiglio del 29 luglio 2014

Seduta del 29.7.2014 Ore 20,00

1. Approvazione verbali seduta precedente C.P. 2.7.2014 dal n. 40 al n. 48.

2. Comunicazioni.

3. Individuazione organi collegiali ritenuti indispensabili per la realizzazioni dei fini istituzionali dell’Amministrazione – Art. 96 D.Lgs. 267/2000.

4. Bilancio di Previsione 2014 – Bilancio Pluriennale e Relazione Previsionale e Programmatica per il triennio 2014/2016 e documenti programmatori allegati. Approvazione.

5. Società A.V.A. S.p.a. – Nuovo piano industriale 2014/2019 e conseguente ricapitalizzazione – Esercizio diritto di opzione. Rinuncia.

6. Regolamento di Contabilità. Modifica,

7. L.R. 7.11.2013 n. 33 “Riforma del Sistema del Trasporto Pubblico Regionale Locale”. Approvazione atto costitutivo e regolamento dell’istituenda agenzia per il T.P.L.

8. Regolamento per l’esercizio venatorio nella Zona Faunistica delle Alpi. Approvazione.

9. Regolamento per l’esercizio della caccia al cinghiale. Approvazione.

10. Regolamento provinciale per il controllo degli ungulati. Modifica.

2voltegenitori a Vallecrosia

Flyer Vallecrosia web-1

Perchè vado a Livorno

Non sempre condivido i toni e le critiche che pongono i civatiani (li chiamo così in mancanza di altro nome più adeguato – ps nel frattempo qualcuno provveda) nei confronti dell’operato del premier Renzi. Sul territorio infatti nonostante i civatiani (cfr nota tra parentesi precedente) ci siano praticamente dappertutto e nonostante abbiano idee generalmente abbastanza dirompenti nel contesto del partito in cui operano, non si creano (più) situazioni paragonabili alla guerra delle Riforme in corso al Senato.

A proposito, anche sul Senato, non mi convincevano nè le ipotesi Boschi, nè quelle Chiti. Ma ora approveranno una specie di via di mezzo mediata da Calderoli, basta la parola. E pare che nessuno degli alleati per le Riforme considerasse davvero imprescindibile modificare così profondamente il ruolo del Senato. E pare che intanto ci siano anche altri gruppi più o meno numerosi di parlamentari, che su altre votazioni o materie non seguano pedissequamente la linea del Partito, senza venire però sbattuti nell’elenco dei cattivi. E vorrei sapere perchè, alcuni sì e altri no.

Quindi io vado a Livorno perchè sono pieno di dubbi, mentre tanti, troppi, sono così tanto sicuri di tutto. E a me, in fondo, essere così tanto sicuro di tutto non è mai piaciuto.

A Sampierdarena 21 giugno

festa villa scassi

 

 

E qui c’è il resto del programma della festa.

 

Ottimo lavoro della grandissima Sara Trotta e del circolo PD di Sampierdarena.

Ora tutti per Biancheri

Ho terminato 10 giorni fa la mia campagna elettorale, per cominciare a contribuire esclusivamente e disinteressatamente alla campagna elettorale per Alberto Biancheri Sindaco.

Solo Alberto potrà avere la forza, la capacità e la volontà di effettuare i cambiamenti che sono urgenti e necessari per Sanremo. Non mi viene in mente una sola ragione per cui varrebbe la pena di votare questo centrodestra alla frutta. Sanremo ha bisogno di cambiare, e non può interpretare il cambiamento il vicesindaco del 1996 (Berrino) rinforzato dal sindaco del 1993 (Oddo).

Alberto ha dalla sua la capacità di andare oltre gli schemi classici che hanno imprigionato e isolato Sanremo, sarà capace di collaborare con Genova, Roma e Bruxelles e saprà anche fare squadra con e per la città più bella della Riviera.

Dato che Sanremo ha bisogno di essere cambiata, cambiamo le facce in Comune.

Andate a votare e dite a tutti di farlo. Votare Biancheri verrà da sè.

Domenica tutti ai seggi!

Carissimi,

siamo davvero agli sgoccioli, mancano poche ore al voto: un appuntamento decisivo per Sanremo e per l’Europa.

Sono molto soddisfatto di come è andata a mia campagna elettorale, iniziata con l’ironico http://www.sanremonews.it/2014/04/01/leggi-notizia/argomenti/altre-notizie/articolo/pesce-daprile-del-consigliere-provinciale-lanteri-ecco-finalmente-lesercito-in-citta.html”>”Esercito in città”, è proseguita con tanti incontri su tutto il territorio comunale, con l’inaugurazione del mio simpatico http://www.sanremonews.it/2014/05/13/leggi-notizia/argomenti/speciale-elezioni-sanremo/articolo/sanremo-una-fiat-punto-per-ufficio-inaugurato-ieri-il-puntolanteri.html”>”PuntoLanteri” , con diversi approfondimenti su temi come le spiagge e l’innovazione, sempre al fianco del nostro candidato Alberto Biancheri.

In questi giorni vi ho presentato il mio programma, incentrato su sei temi, trasporti, ambiente, musica, benessere degli animaliriorganizzazione del Comune e servizi sociali, che si intersecano e completano i progetti della coalizione a sostegno di Alberto Biancheri, candidato Sindaco a Sanremo, per quanto riguarda lo sviluppo di una Sanremo migliore, in cui il turismo venga rilanciato, in cui il territorio sia una risorsa da non cementificare, in cui la qualità della vita di tutti i suoi abitanti sia migliore grazie alla solidarietà e all’innovazione.

Tutto questo si può fare con l’impegno, la volontà e la capacità di fare squadra mettendo assieme idee e risorse che possono arrivare da una migliore cooperazione con gli altri Comuni vicini e da una nuova Giunta autorevole, capace di rapportarsi con la Regione,  il Governo e l’Unione Europea.

Come sapete già, nel frattempo ho continuato ad occuparmi di problemi come la crisi occupazionale della nostra provincia e molto altro, come potrete leggere sul questo blog, anche con quel pizzico di ironia che non guasta mai.

Vi invito quindi ad andare a votare domenica, dalle ore 7 alle ore 23, Sanremo può davvero cambiare verso e cancellare la brutta pagina degli ultimi 5 anni di amministrazione del centrodestra. La nostra città ha bisogno di persone capaci e preparate a cogliere le sfide che il futuro ci prospetta, per questo vi invito a riflettere sull’assoluta opportunità del voto e sull’importanza della vostra decisione, coinvolgendo anche i vostri amici e conoscenti indecisi.

Grazie per la vostra attenzione e buon voto!

Alessandro Lanteri

Rush finale

Ultimi 5 giorni di campagna elettorale. Devo dire che sono molto soddisfatto di come la mia personale campagna è andata finora: ho riscontrato interesse e partecipazione verso la mia candidatura, convincendo tante persone indecise SE andare a votare.

Ora ultimi 5 giorni di campagna e vi chiedo una mano per diffondere questi 4 messaggi (in ordine di importanza secondo me):

  1. Bisogna andare a votare.
  2. Bisogna andare a votare Biancheri.
  3. Bisogna andare a votare Biancheri e la lista PD.
  4. Bisogna andare a votare Biancheri e la lista PD, e scrivere a fianco “LANTERI”.

Si può esprimere anche una seconda preferenza, all’interno della stessa lista, di sesso diverso. “Si può” vuol dire “non è obbligatorio”. Metà lista del PD per Sanremo è composta da donne validissime, ma se avete piacere a seguire un consiglio vi suggerisco Giovanna CARLUTTO, che potrete conoscere meglio martedì alle 17 in Federazione Operaia.

 

Per quanto riguarda le altrettanto importanti elezioni europee, io voterò tre liguri che per me sono dei numeri uno, ovvero Brando BENIFEI, Renata BRIANO e Sergio COFFERATI. Vi invito a fare altrettanto – se votate in Liguria, Piemonte, Lombardia o Valle d’Aosta.

Quindi: croce sul simbolo PD e di fianco i cognomi:

BENIFEI

BRIANO

COFFERATI

… e diamoci dentro tutti!

Consiglio 13 maggio 2014

  1. Approvazione verbali sedute precedenti
  2. Comunicazioni.
  3. Ordini del giorno, mozioni e interrogazioni.
  4. Rendiconto di gestione 2013. Approvazione.
  5. Adeguamento/rettifica convenzione di gestione – Presa d’atto modifiche Statuto Rivieracqua e strumenti per l’esercizio del controllo analogo – Richiesta di Rivieracqua S.c.p.a. di proroga dei termini per gli adempimenti previsti dalla convenzione di gestione.
  6. Accordo di programma per la gestione del sistema idrico integrato nei Comuni di Andora, Testico e Stellanello. Approvazione.

Tre pratiche importanti in discussione: finalmente si parla di Rivieracque, ovvero il consorzio che dovrebbe riunire la gestione di tutti gli acquedotti provinciali e della confluenza dei Comuni di Andora, Testico e Stellanello nel depuratore di Imperia. Vi saprò dire.

La parte più spinosa è come sempre quella finanziaria: il rendiconto di gestione di una Provincia con bilancio dissestato. Caro Sappa, è un mondo difficile, è vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto (cit.), ma vorrei comunque lasciare un messaggio di ottimismo e di speranza al nostro buon Ginetto.

sappastaisereno

Più musica

infografica musica

 

 

Non potevano mancare alcune mie idee su come rilanciare la musica a Sanremo. Sono già circolate varie ipotesi, molto suggestive ma a mio modo di vedere assolutamente irrealizzabili nei prossimi anni. Si tratta – in concreto – più che altro di alcune idee per sfruttare al meglio quello che già c’è. Abbandonare individualismi, lavorare in rete, integrarsi a vicenda, eliminare le gelosie, premiare professionalità sono impegni che tutti gli attori del settore (artisti, organizzatori, enti pubblici) devono prendere.

Comune amico

 

 

Ogni tanto quando si entra a Palazzo Bellevue (o in qualsiasi altro ufficio pubblico) si rischia di andare a finire come Banana Joe.

 

Al di là delle scenette simpatiche come quella di questo sketch – simpatiche… a patto di non trovarcisi in prima persona… – è evidente che il cittadino ha quasi paura di affrontare la macchina comunale, che percepisce come ostica e misteriosa.  Bisogna quindi aiutare il Comune a non spaventare il cittadino, ci guadagneremo tutti.

comune amico

 

 

 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: