Dopo le regionali francesi

Abbiamo tutti parlato e scritto per anni dei 10.000 difetti del PD e di Renzi. Che ci sono, mica lo nego. Se però non si crede e non si lavora a un progetto politico credibile, progressista, moderno, inclusivo, comprensibile, si spiana la strada – come ha appena dimostrato la Francia – alla destra reazionaria. Vedere tanti frontalieri italiani festeggiare l’ottimo risultato frontista significa che abbiamo perso anche noi. Non è – solo – questione di immagine, ma c’è un lavoro più profondo da fare.  C’è da rafforzare il PD, e rafforzarlo almeno il doppio in Liguria, per le note vicende.

Alcuni dati positivi ci sono: probabilmente la posizione italiana (ed europea) in politica estera è molto più equilibrata ed efficace rispetto a quella del PS – un po’ troppo sopra le righe per la sua storia – o del Labour, spaccato come nemmeno l’Unione di Mastella e Turigliatto tra un “assolutamente sì” e un “assolutamente no” all’intervento in Siria. Inoltre, in generale, il Governo Renzi è percepito da tutti come un Governo attivo, padrone delle proprie scelte. Anche quando non si condividono, ma il distacco rispetto agli ultimi 4 decenni di traccheggiamento è evidente.

Certo, è molto più tranquillizzante e riposante rinchiudersi politicamente in un sicuro recinto di uguali, con lo scopo di darsi ragione vicendevolmente tralasciando per comodità o incomprensione la realtà. E questa realtà che urla forte ormai da anni è quella dei partiti xenofobi e antisistema, che dovremmo aver imparato a conoscere, e a lottarvi contro assieme. E invece. Da notare che poi il Front National  i valori base della Repubblica Francese almeno li condivide e li fa suoi, mentre i loro emuli italiani sono assolutamente estranei a tutti i principi costituzionali e della Repubblica.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: