Una rete per le due ruote

Per la prossima programmazione dei fondi comunitari 2014/2020 dobbiamo presentare alla Regione Liguria un’idea forte, un progetto in grado di qualificare la nostra offerta turistica e favorire il collegamento tra la costa e l’entroterra.
La pista ciclabile rappresenta sicuramente una grande opportunità per il futuro sviluppo turistico della nostra provincia perché porta con se una valenza simbolica unica, quella di “testimonial” d’eccezione per un turismo sostenibile a cui il nostro territorio deve  necessariamente  guardare.
Possiamo offrire un prodotto turistico fatto di tante “sane contaminazioni”: il mare e le Alpi, i centri costieri e i borghi medievali, i preziosi prodotti del nostro mare e le sapienti eccellenze agroalimentari, lo sport e le escursioni naturalistiche, e dobbiamo favorire l’incontro di queste ricchezze.
Entro il prossimo periodo di programmazione la pista ciclabile deve essere completata in tutto il suo sviluppo orizzontale, per collegare Ventimiglia a Cervo, e all’altezza della foce delle vallate devono partire le intersezioni ciclabili verticali che conducono ai centri storici dell’entroterra e alle stazioni ferroviarie della nuova linea a monte.
Occorre già oggi procedere alla progettazione unitaria di questa  infrastruttura, unica in grado di realizzare la tanto invocata integrazione fra costa ed entroterra e promuovere quella collaborazione virtuosa tra prodotti del territorio e turismo.
La Provincia deve svolgere il suo ruolo, che è quello di mettere assieme in un quadro unitario un progetto territoriale integrato comprendente i tratti già realizzati, quelli in progetto e i percorsi mancanti. 
Concreti passi in avanti verso questa direzione possono essere già fatti oggi: la progettazione del raddoppio della S.S 28 da Pontedassio ad Imperia deve assolutamente prevedere anche la realizzazione della pista ciclabile coassiale all’arteria viaria. Intervenendo oggi si accrescerà il valore complessivo dell’opera, che già fa parte degli interventi finanziati dalla Legge-Obbiettivo, e si investirà concretamente sullo sviluppo turistico del nostro territorio.    
Chiediamo alla Provincia di farsi parte attiva per assumere concretamente quel ruolo strategico che la legge le assegna in materia di programmazione economica e territoriale.
Come gruppo consiliare del Partito Democratico chiediamo l’urgente convocazione di una seduta monotematica del Consiglio Provinciale, per aprire un dibattito approfondito che deve saper coinvolgere tutte le istituzioni locali e tutti i portatori di interessi economici e sociali presenti sul nostro territorio e per aprire un tavolo di confronto con la Regione Liguria.

il Gruppo del PD in Provincia

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

2 Responses to Una rete per le due ruote

  1. giarevel says:

    Per lavoro sono venuto in contatto con i funzionari regionali e i progettisti della pista ciclabile Area 24 e, per esperienza, la metafora migliore per la Liguria e il Ponente in particolare è quella del “pi-greco” rovesciato o del pettine: una pista ciclabile lungo la costa e molte altre (Taggia, Camporosso) che da essa partono verso monte. Se avete bisogno posso fornirvi i contatti, le piste ciclabili sono davvero una “Grande Opera” 🙂

    • Esattamente. Di nostro, ci abbiamo aggiunto solo i collegamenti alle stazioni FS – quelle vecchie, quelle nuove e pure quelle in costruzione.
      La Regione sta lavorando bene nel portare avanti il tutto, vorremmo che pure la Provincia ci mettesse la sua parte.
      Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: