Alla radice

Ogni anno ci sono polemiche per la sfilata del 2 giugno, alcune strumentali, altre un po’ più serie o quantomeno sentite.

Io non credo che sia sbagliato far sfilare il giorno della Festa della Repubblica la rappresentativa di tutti corpi dello Stato e farne anche un’occasione di celebrazione e, perchè no, di sfilata.

Quello su cui bisognerebbe ragionare forse di più è quello che c’è alla base. Ognuno dei corpi dello Stato – Esercito, Aeronautica, Marina, Carabinieri, Polizia Finanza, Forestale, Vigili del Fuoco – ha banda, gruppo sportivo, reparti d’elite e dimostrativi, alcuni reparti a cavallo.

Penso sia inutile mantenere questi reparti per non farli sfilare alla Festa della Repubblica. Se si decide che alcuni di questi non servono più o che sono un lusso che non possiamo più permetterci, allora si decida di chiuderli. Ma non penso che  la soluzione sia “niente Frecce Tricolori alla parata del 2 giugno”.

Se si vuole dare un contributo più sensato, si cominci davvero a pensare a razionalizzare alla radice le fonti di spesa. Altrimenti è come comprarsi il servizio di porcellana e tenerlo per anni in credenza.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: