Posta male

Un piccolo capolavoro la lettera inviata a casa degli elettori imperiesi delle primarie da parte del circolo cittadino di SEL.

Prima di tutto, chiamano “nostro elettore” anche chi magari ha votato Tabacci o Renzi – perchè non dovrebbero sapere chi ha votato cosa, credo. Oppure sono coerenti con l’idea che “loro” sono i tenutari del diritto di rappresentare la coalizione di centrosinistra Italia Bene Comune, anche se gli altri quattro attori – PD, PSI, comitati Renzi e Centro Democratico la pensano diverso e sono tutti d’accordo.

In coda – alla faccia della democrazia interna – arrivano gli “ordini di scuderia” di votare qualcuno – al posto di qualcun altro. Sulla base di che criterio, sfugge. Ricordo che loro si autodefinivano i portatori sani di primarie e invece si rifugiano nel central… ehm, localismo democratico.

Terzo punto: la proposta politica è semplicemente inesistente e l’identità è affermata semplicemente al contrario. Ne avevo già scritto nella seconda parte di questo post e pare che l’unico collante identitario sia “non siamo d’accordo col PD”. Perchè? Perchè non si è alleato con noi. (logica consecutio: perchè noi secondo noi siamo i migliori alleati possibili, of course). Direttamente o indirettamente, SEL è citata quattro volte, il PD sette. La coalizione di SEL – che si sta presentando –  è citata tre volte, quella del PD almeno cinque. Fa piacere essere sempre al centro di pensieri altrui.

D’altra parte, non c’è stata autocritica nemmeno dopo le politiche (in cui la performance del PD merita un 5 meno, ma quella di SEL è da 2 secco), per cui andiamo avanti così.

Fintanto che l’obiettivo massimo cui tendere è rendere contenti i propri elettori – non uno di più, non sia mai! – facendo opposizione al meglio possibile, possibilmente dialogando il meno possibile “fuori dal giro” che si deve restare duri e puri, ci saranno sempre giunte e governi cui fare opposizione.

Nel frattempo, io voterei Montanari, lista PD, che è la cosa più sensata.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: