Compiti a casa

Venerdì 22 ci sarà l’Assemblea Provinciale del PD.

Potrebbe essere l’occasione per dare un segnale, forte e chiaro.

Dobbiamo far capire contemporaneamente che la destra scajolana non ha più titoli per sentirsi padrona di casa.

Dobbiamo ricordare il grosso lavoro che ha fatto con impegno, costanza e competenza il PD sulle questioni più scottanti – infiltrazioni mafiose, malagestione dei rifiuti, Porto di Imperia, dissesto di tutte le principali partecipate (Alpi Liguri srl, Casino, RT, Sanremo Promotion), declino economico della Provincia, per citare solo le partecipate.

Dobbiamo dare una risposta alla comprensibile sfiducia verso la politica che ha colpito tutti i partiti tradizionali a vantaggio del M5S. Questa azione non può prescindere però dalla rivendicazione orgogliosa di quanto fatto, per tempo e bene. Nel suo piccolo, anche questo blog può essere una testimonianza di un impegno continuo e concreto. Dobbiamo però essere consci che questo non basta.

Dobbiamo oliare i nostri meccanismi interni e saper rinunciare a vecchie logiche per poter essere competitivi. Dobbiamo saper uscire da nostri schemi preconcetti che non rispondono più alla realtà che ci circonda. Dobbiamo saperci adeguare a nuovi meccanismi di partecipazione. Dobbiamo fare la nostra politica fuori dalle istituzioni ed essere capaci di portare le nostre idee nel Palazzo e non viceversa. Dobbiamo ricominciare a parlare di futuro e non solo di presente – nel migliore dei casi. Dobbiamo capire che per alcune cose la dimensione comunale non è adeguata a dare risposte e per altre cose è la più adatta. Dobbiamo capire che ormai la gran parte degli abitanti del Ponente Ligure vive tutti i giorni (casa, lavoro, affetti, scuola, socialità) in una dimensione almeno comprensoriale.  Dobbiamo saper coinvolgere in modo adeguato le competenze di tutti i nostri iscritti su temi specifici in specifici forum – anche online – provinciali (Trasporti, Turismo, Agricoltura, Sanità, Entroterra).

Queste sono cose che si possono fare con urgenza, anche prima del congresso che è previsto a mesi.

 

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: