Tre donne da ricordare

Anche quest’anno sono stati spediti in tutto il mondo, origine Ponente Ligure, alcuni milioni di mazzetti di mimosa per celebrare la Festa della Donna.

Non tutti sanno che furono tre future parlamentari del PCI, Teresa Noce, Rita Montagnana e Teresa Mattei, a scegliere la mimosa come fiore simbolo della Festa della Donna, da celebrarsi per la prima volta l’8 marzo 1945 nelle zone dell’Italia già liberata.

Grazie a quella scelta si è potuto avere tanto lavoro per molti piccoli coltivatori, specie della zona degli Otto Luoghi e dell’intemelio.

E’ passato tanto tempo, ma penso sarebbe davvero il caso che queste tre donne vengano giustemente ricordate.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

2 Responses to Tre donne da ricordare

  1. amelia narciso says:

    grazie alessandro, io non lo sapevo!

    • Secondo me sarebbe anche simpatico ricordarle, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: