Una scossa

Una campagna così non si era mai vita. Il delirio che si può respirare a Ponente in campagna elettorale per le politiche è normalmente altino (di cui ci sono gloriosi esempi passati), quando poi succede in contemporanea che il centrodestra locale e nazionale sia alla frutta e che ci sia pure il Festival di Sanremo in mezzo a tutto ciò (sapete tutto quello che passa in TV sulla faccenda? Bene, immaginatevi la baraonda creata tra vips, fans e cotillons). Questo per spiegarvi il mio stato d’animo.

Succede che però mi sto divertendo e che sono molto fiducioso e so che possiamo dare una scossa. Impegniamoci tutti. Passiamo parola con tutti, dal vicino di casa al cugino strano che vive in campagna per non parlare di quei lontani parenti che abbiamo in Lombardia. E’ importante passare oltre questi ultimi vent’anni, damughe drentu.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

One Response to Una scossa

  1. Arnaldo Buscaglia says:

    Strategia pienamente condivisa e promossa anche nel Genovesato.
    Deghe dentru ! (Original Zeneize sarvegu!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: