Va un casino quest’anno

Grandi polemiche che non si placano sulle uscite pro-Renzi di Zoccarato, complice anche un’uscita infelice di alcuni bersaniani e conseguente replica del suddetto.

A me la cosa che continua a stridere è il fatto è che Zoccarato non ha proprio nulla nè di Renzi, nè del renziano.

Il Sindaco di Firenze quando si tratta di indicare i “rottamabili” fa nomi e cognomi precisi, mettendo i propri vertici per primi. Il suo pallido epigono matuziano “consacra” addirittura Claudio Scajola, attualmente nella top 5 nazionale dei pidiellini più impresentabili. Tra la Minetti e Dell’Utri, per capirci.
Direi che è un comportamento un po’ pavido, no?
Per di più in giunta, in consiglio e nelle partecipate è circondato da gente che faceva già politica quando le ragazzine impazzivano per i Duran Duran e dunque l’impeto rottamatorio è evidente che ce l’ha solo su facebook.
Ma più in generale la grossa differenza tra i due sindaci è nel comportamento da amministratori:
  • Matteo Renzi se si pone un problema amministrativo o politico, si fa una sua idea, prende posizioni anche molto nette, le esprime pubblicamente e poi le porta avanti fino in fondo;
  • il sanremese, di fronte a una questione, non ha nessuna idea, non prende nessuna decisione, comunica a casaccio idee contradditorie con annesse ingloriose retromarce e poi alla fine lascia tutto così com’è.
La politica non si fa solo seguendo le mode o chi va forte quest’anno.
Pertanto sottoscrivo le dichiarazioni, senz’altro più incisive, di Mario Robaldo sulla querelle.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: