Risposte dovute

Per l’ex premier nel 2013 è ipotizzabile un governo con membri Pdl, Pd e Terzo polo. Berlusconi lo ha spiegato rispondendo alla domanda sugli scenari che potrebbero aprirsi dopo le prossime elezioni. E a quanto pare il leader del Pdl non esclude un governo di cui facciano parte membri politici anche di forze avversarie come i democratici e i finiani del Terzo polo. «Sì – ha risposto l’ex premier lasciando il vertice del Ppe a Bruxelles – perché la democrazia si sostiene e si concretizza nei partiti». (da corriere.it)

Rispondiamo politicamente a questo ragionamento complesso e inaspettato ed espresso in una sede autorevole come quella del PPE a Bruxelles.

– no

– no, no

– seeeeeeeee

– e poi c’era la marmottina che incartava la cioccolata

– ‘sta funcia

– diniego!

e in mille altri modi

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: