Critiche ingiuste e deliri da solista

Tra le tante cose che fanno cascare le braccia per la mia personalissima classifica in testa ci sono le accuse infondate basate su un pregiudizio ideologico. Spiace particolarmente quando a rendersi protagonista di tale sport è un giornalista con cui ci siamo molto spesso incrociati collaborativamente. Nel dettaglio c’è un delirante post del giornalista di Repubblica Marco Preve che in pratica accusa il PD imperiese di avere in buona sostanza le stesse posizioni del PdL, mentre unici responsabili dello scioglimento dei consigli comunali di Bordighera e Ventimiglia sarebbero Christian Abbondanza e Marco Ballestra.

L’ho trovato offensivo e soprattutto poco aderente alla realtà: un veloce giro in una qualsiasi rassegna stampa avrebbe mostrato nostre continue e ripetute prese di posizione, attività ed iniziative pubbliche per tutta la Provincia (così a memoria ne ricordo almeno una decina, tra cui la prima iniziativa pubblica dei Giovani Democratici della Provincia di Imperia a Bordighera). Inoltre siamo sempre stati in contatto con i nostri parlamentari in commissione antimafia, ad esempio, e abbiamo sempre cercato di aiutare tutti coloro che si occupavano del tema. Insomma, sul pezzo c’eravamo e ci siamo tutt’ora. E non sono – chi legge questo blog l’avrà capito – uno che indora la pillola a prescindere.

Molto spesso lo si è fatto troppo in silenzio (nostro marchio di fabbrica in effetti), ma questo perchè non ci interessava arrivare primi e da soli, ma portarci invece dietro una società più consapevole e cercare di fare squadra con tutte le forze sane che per fortuna esistono e che è un grave errore lasciarsi dietro (cosa che alcuni si ostinano a non voler capire: deliri da solista?).

Detta proprio chiaramente: non mi sembra un gran bel pezzo nemmeno dal punto di vista giornalistico e probabilmente risponde (come suggerito da Oggianni) al seguente schemino dal blog di Giorgio Montanari:

Piccolo vademecum per la perfetta critica al PD

– Quando il PD è all’opposizione, fà notare che dovrebbe farsi sentire di più; ma guardati dal partecipare alle iniziative che il PD organizza: lasciali nel loro brodo

– Non votare PD, e ovviamente non ti ci iscrivere: altrimenti di riflesso le tue critiche sarebbero rivolte anche un po’ a te stesso

– Se sei iscritto o simpatizzante ad un altro Partito non te ne preoccupare: tu comunque pensa a quel che fa (e non fa) il PD

– Quando un esponente del PD fa un intervento che ti piace non perdere l’occasione per sottolineare il fatto che prima di lui avrebbero dovuto farlo anche molti altri nel PD

– Variante: se invece l’han fatto anche molti altri, allora sottolinea che avrebbero tutti dovuto farlo prima

– Non fare proposte, e non suggerire mai al PD “cosa bisogna fare”, bensì concentra la tua attenzione su “cosa non è stato fatto”. E’ molto più semplice e richiede meno fantasia

– Ogni volta che puoi critica il leader del PD e più in generale i vari organi dirigenti (è molto semplice – quasi banale – trovare spunti); possibilmente, però, sorvola sul fatto che non hai mai voluto partecipare alla loro elezione tramite congressi e primarie

Subito avevo pensato di preparare un piccolo dossier contenente odg, prese di posizione, iniziative e tutto ciò che è stato fatto negli ultimi anni. Poi ho capito che sarebbe un inutile lavoro: quando le posizioni sono prese a monte e a prescindere dai fatti, è inutile starci a perdere tempo dietro.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

2 Responses to Critiche ingiuste e deliri da solista

  1. E vogliamo parlare di Mafiosissima? (http://mafiosissima.wordpress.com/)

    • Ah già, ma lì non c’erano esponenti del PD. LOL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: