La maschera di Zoc

Non mi sento più rappresentato da chi va contro i cittadini e contro gli amministratori locali. 

Maurizio Zoccarato, Sindaco di Sanremo sul Secolo XIX

Fiutando l’aria del vento che cambia, Zoc sta continuando con la pantomima del cane sciolto, sperando che ci si dimentichi quanto male sta amministrando la nostra città e spera di poter cambiare casacca nell’immaginario collettivo. Il costume, anche se accuratamente preparato, non è credibile ed è una maschera che non sta in piedi: in realtà, Zoccarato è la chiara rappresentazione della politica berlusconiana, fatta di annunci demagogici, provocatori e irrealizzabili e di nessuna sostanza. Certo, è facile ottenere spazi sui media facendo i cialtroni.

Berlusconi e la sua corte di amici stanno portando alla rovina l’Italia da più tempo, unica differenza, ma il marchio di fabbrica quello rimane, per quanto si lavori di lima per farlo scomparire.

Sfido pertanto il Sindaco a stracciare la tessera PdL e a fare richiesta di iscrizione al PD, nel circolo di cui sono Segretario. Piazza Colombo, vicolo vicino a Sanremo Fiorita.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

2 Responses to La maschera di Zoc

  1. Alfredo says:

    Lo scooter lo deve lasciare in piazza… e poi mi dica l’ora…

  2. mica ho detto che verrà accolta 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: