Limitiamoci

Credo abbia ragione Civati. Le primarie non sono un metodo solo per scegliere i candidati sindaco, ma possono essere anche la via con cui scegliere i parlamentari. Oltre alle primarie, mettiamo pure massimo tre mandati in Parlamento, niente condanne (anche di primo grado), metà parlamentari e a metà stipendio e scommettiamo che si comincia a cambiare idea della politica?

E tra l’altro, non so quanti partiti sarebbero disposti a seguire il PD su questa linea: staniamoli.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: