Piccole forme di razzismo

Tutti abbiamo letto sui giornali la triste vicenda di Samira, la ragazza quasi uccisa dal suo partner lungo la statale 28. Sperando possa rimettersi quanto prima, si è purtroppo visto come i giornali riportino esattamente le nostre intolleranze nascoste, stuzzicandole.

Mi riferisco ai titoli sensazionalistici usciti in questi giorni, in particolare a questo:

Ferita con proiettile alla nuca: fidanzato da poco convertito Islam. Indagato per tentato omicidio

In realtà l’Islam centrava nulla con la vicenda, come si è scoperto poi:

Imperia: prime parole di Samira in ospedale, Maël è sposato e la moglie è incinta

Però nel frattempo si è riusciti a solleticare lo stesso l’anima intollerante che c’è dentro il pubblico, dato che evidentemente “fa notizia” rimestare nel torbido e assecondare con ammiccamenti le nostre pulsioni più sordide.

Info alessandrolanteri
Un ottimista che si presta a fare politica per passione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: